Gravi e intollerabili dichiarazioni della Consigliera Regionale Francesca Frediani

Gravi e intollerabili dichiarazioni della Consigliera Regionale Francesca Frediani in merito agli arresti di esponenti di Askatasuna


​​ 

Sindacato Italiano Unitario Lavoratori Polizia​​ 

Segreteria Provinciale Torino​​ 

Comunicato stampa​​ 

____________________________________________________​​ 

Dichiarazione del Segretario Generale Siulp ​​ Torino Eugenio Bravo in merito agli arresti di esponenti di Askatasuna.​​ 

__________________________________________________​​ 

​​ 

Gravi e intollerabili dichiarazioni della Consigliera Regionale​​ Francesca Frediani in merito agli arresti di esponenti di Askatasuna. ​​ 

Secondo la consigliera gli scontri verificatisi nel cantiere TAV, nel mese di luglio, sono stati legittimi perché nel giusto e soprattutto non violenti. ​​ Facciamo finta di credere che​​ la Frediani non sappia ​​ cosa sia veramente successo quel fatidico giorno di luglio... ​​ 

Tuttavia lanci di sampietrini, razzi, bombe carta ​​ e sradicamento delle recinzioni, si possono definire in diversi modi, salvo dire che non sono atti violenti. ​​ 

La famigerata consigliera nota per le sue posizioni contro le forze dell’ordine dovrebbe rammentarsi, ogni tanto, di essere un componente delle istituzioni e non una “barricadiera” in cerca di consensi spregiudicati.​​ 

​​ 

Ufficio Stampa Siulp Torino​​ 

Nessun commento

Lascia un commento